Codice deontologico

– Essere leale verso la professione che si esercita e nei riguardi della Federazione Italiana Fisioterapisti;

– Essere responsabile nei confronti dei pazienti, in particolare per il rispetto del segreto professionale e per la considerazione umana;

– Astenersi, nei confronti dei pazienti, da qualsiasi procedimento terapeutico che potrebbe essere nocivo;

– Prodigare le cure agli ammalati qualunque sia la loro razza , religione e convinzioni politiche;

– Eseguire con onore e fede i propri compiti professionali;

– Dimostrare giudizio e buon senso in ogni circostanza;

– Essere attento ad evitare tutte le azioni che potrebbero screditare o recare pregiudizio alla professione e alla Federazione Italiana Fisioterapisti;

– Evitare ogni forma di polemica o di insinuazioni nei riguardi dei colleghi , a beneficio di una cooperazione costruttiva;

– Essere leale nei confronti dei colleghi ed agire sempre nell’interesse comune;

– Rimanere aderenti alle verità scientifiche ed impegnarsi ad allargare le conoscenze nel campo della fisioterapia;

– Prestare la propria opera professionale ai più bisognosi senza remunerazione;

– Favorire la formazione e la crescita professionale degli associati;

– Tenere informato il Comitato Esecutivo Nazionale di qualsiasi avvenimento o azione che possa avere un qualche interesse per la Federazione Italiana Fisioterapisti;

– Partecipare alle assemblee nazionali e regionali;

– Garantire la crescita e la promozione della Federazione Italiana Fisioterapisti;

– Curare la propria crescita professionale attraverso il costante aggiornamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *